▼ News ▼ Diano Marina ▼ Immagina ▲ Top
Cultura: l'unica droga che crea indipendenza. le notizie sono «fatti»... oppure «opinioni»... ?

perché non sì reagisce ¿

1.
2..
3...
4....
5.....
6......
7.......
8____
9_____

continua ...

écho

echo fatho
VOTA Flash Italy
minimo
d'alemaxi .

continua ...

barbelius

detto bene o male

" scartolico ". Omologati anche tu
diventa un seisedecesimi di nulla .

continua ...

pensare é bello !



ma parlarne con qualcuno lo é ancora di più
poichè al proprio
si aggiunge il pensiero dell'altro

continua ...

palloni sgonfiati

al parlamento !
Sembra la fine
eppure con revolution.com
i migliori di un paese lo costruiscono quel paese
non come nell'italia in cui vivo .
Chi é disposto a rinunciare ai propri problemi senza rimuovere ?

continua ...

senza reagire


n essu no !

continua ...

passaggio

si sono aperte le acque
é natyo qualcuno;
privatizzare le acque
no
meglio privatizzare le cazzate
tanto qualc1 c'é sempre,
che riesce a pensare solo attraverso gli altri , in se impazzirebbe,
auguri a quelli che verranno .

continua ...

sensi


esse re gola ti ,
un re bus x la vita .

continua ...

inerzia dell'OMBRA

leeenteezzaa dell'IO .

continua ...

il futuro é anticlericale

dall'inquisizione vorrebbero imporci nella contemporaneità,
la figura del CENSURIONE
da che pulpito una pseudoreligionesetta che ha come icona sacra
uno strumento di tortura , la CROCE
INTERFERISCE NELLA politica di uno stato laico e sovrano.

Sesso crimine e vaticano ecco cosa vorrebbe nascondere

il TRAVESTITO BIANCO razzistingher.

continua ...

nel paese ... dei balocchi ...

Una democrazia non può esistere se non si mette sotto controllo la televisione, o più precisamente non può esistere a lungo fino a quando il potere della televisione non sarà pienamente scoperto. Dico così perché anche i nemici della democrazia non sono ancora del tutto consapevoli del potere della televisione. Ma quando si saranno resi conto fino in fondo di quello che possono fare la useranno in tutti i modi, anche nelle situazioni più pericolose. Ma allora sarà troppo tardi.
Karl Popper

Anarchico è colui che dopo una lunga, affannosa e disperata ricerca ha trovato sé stesso e si è posto, sdegnoso e superbo "sui margini della società" negando a qualsiasi il diritto di giudicarlo.
Renzo Novatore (da I fiori selvaggi, in Cronaca Libertaria, 1917). 

commenti


mafiosamente


Loading...

in rete

L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. Italo Calvino


Diano Marina