▼ News ▼ Diano Marina ▼ Immagina ▲ Top
Cultura: l'unica droga che crea indipendenza. le notizie sono «fatti»... oppure «opinioni»... ?

la qualità migliore

la qualità migliore dei rappresentanti delle nostre istituzioni è la mediocrità (un'opinione non è un fatto ma tant'è!),

è ipotizzabile una qualità peggiore? Si! , se sei un mediocre, no! , se credi che i napolitano, i letta, i renzi e prima i berlusconi, i d'alema, i prodi fossero persone normali e non semplici squallidi individui al soldo di un sogno perverso e fallimentare di altri individui malati di disumanità.

A noi basti sapere che il sapere è una dote incommensurabile che potrebbe guarire tutti i mali, a loro e a quelli come loro non basterà mai ciò che hanno e anche se avessero tutto vorrebbero altro ancora, come dire che la vita non gli basta,

allora la morte non vuole questi individui e li condanna a vivere nella loro vita circondata da oro e miseria umana,

cosa c'è di peggio che regalare più vite ai mediocri?

A voi:

Citazioni sulla mediocrità e sui mediocri.
  • Gran gente, i mediocri, quando sono operosi, attenti e pacati. Non hanno scatti di pensieri, di affetti, di risoluzioni; fanno quel che possono e sanno, magari quel che non sanno, ma con tanta buona volontà! (Anton Giulio Barrili)
  • I mediocri non sono mai fatti oggetto di odio perché l'odio mira in alto. (Tito Livio)
  • I mediocri si lasciano sconsigliare dall'ostacolo specioso; i forti no. (Victor Hugo)
  • Il mondo ama i mediocri. Il mondo odia coloro che sono molto buoni e coloro che sono molto malvagi. I buoni rappresentano un biasimo per i mediocri, per i quali i malvagi costituiscono un turbamento. (Fulton J. Sheen)
  • La mediocrità annichilisce, appiattisce, rende tutti uguali. La fantasia e i sogni sottolineano le nostre risorse interne, cioè il nostro stesso segreto di vivere. (Paolo Crepet)
  • La mediocrità di spirito e la pigrizia producono più filosofi che non la riflessione. (Luc de Clapiers de Vauvenargues)
  • La mediocrità non ha consolazione più grande del pensiero che il genio non è immortale. (Johann Wolfgang von Goethe)
  • La tendenza generale del mondo è quella di fare della mediocrità la potenza dominante. (John Stuart Mill)
  • Mai valutarci al di sopra della nostra mediocrità. (George Steiner)
  • Non siate che mediocri, otterrete tutto. (Charles Joseph de Ligne)
it.wikiquote.org

La libertà è un  piccolo passero
che vola e saLta
e vola , e salta e vola.
E passa tra le sbarre del mondo 
come  una carezza dolce 
come un colpo di pistola.
La libertà è una freccia d'argento 
lanciata su un lago quieto di montagna.
Manda cerchi d'acqua
verso riva 
finché tutto il lago  
ne sente parlare 
tanti cerchi d'acqua 
finché qualcuno  
si tuffa a cercare.
[Tratto da "Scanner" albo n. 135 di Dylan Dog.]


giorgia il mio giorno migliore di giovy95

0 commenti:

nel paese ... dei balocchi ...

Una democrazia non può esistere se non si mette sotto controllo la televisione, o più precisamente non può esistere a lungo fino a quando il potere della televisione non sarà pienamente scoperto. Dico così perché anche i nemici della democrazia non sono ancora del tutto consapevoli del potere della televisione. Ma quando si saranno resi conto fino in fondo di quello che possono fare la useranno in tutti i modi, anche nelle situazioni più pericolose. Ma allora sarà troppo tardi.
Karl Popper

Anarchico è colui che dopo una lunga, affannosa e disperata ricerca ha trovato sé stesso e si è posto, sdegnoso e superbo "sui margini della società" negando a qualsiasi il diritto di giudicarlo.
Renzo Novatore (da I fiori selvaggi, in Cronaca Libertaria, 1917). 

commenti


mafiosamente


Loading...

in rete

L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. Italo Calvino


Diano Marina