▼ News ▼ Diano Marina ▼ Immagina ▲ Top
Cultura: l'unica droga che crea indipendenza. le notizie sono «fatti»... oppure «opinioni»... ?

il nemico del mio nemico è mio amico

renzi è il continuum temporale del berlusconismo

e nell'ennesimo anniversario dell'uccisione di un'altra parte di onestà di questo paese,

io voterò (dopo anni di latitanza dalle urne) persone o meglio simboli estranei alla parole partito, popolo e forza,

un movimento potrebbe andarmi bene anche se dietro nasconde altro, perlomeno mi farò fregare da gente diversa.

ps: meglio un nemico onesto che un amico disonesto!

pd e pdl sono morti, altri stanno nascendo!

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Personalmente penso che Grillo abbia fatto bene a non cadere nella trappola
Preparata da tutta la classe Politica che sentendo vacillare la poltrona del potere
Dopo i problemi di SB Ha fatto di GRILLO Il primo vero problema da affrontare.
I problemi riguardanti le vere emergenze? Li conoscono
(perché creati con i mal Governi ) possono attendere.

Se si aggravano Cosa importa I sacrifici non li fanno loro li farà il Popolo.

Il pericolo primario per loro è Grillo ( i sacrifici Rischiava di farli diventare anche loro).
Per questo Volendo ho non volendo sono stati costretti a dare vita
A un Governo di emergenza Che abbia la durata di almeno 2 anni
( Per me) al Popolo dei Beoti ne sarebbe bastato 1 .

Alle prossime elezioni? I Beoti Masochisti voteranno i compagni di Merende perchè tutto resti come .
Provate a immaginare cosa sarebbe successo se il M5 Stelle avesse accettato la richiesta di far parte del Governo e avesse votato un emendamento
Che si discostasse dai suoi 9 emendamenti primari ?
Avrebbero Sparano fango sul M 5 stelle a destra e a manca perchè
Se starnutiscono infettano l’aria Se respirano tolgono l’aria
Se dicono A non è vero hanno detto B
Quello che fa più male ? è sentir dire Da chi ha votato alle ultime elezioni Il M5 STELLE per protesta.
(Mi sono pentito di averlo votato).
PS IL Popolo dovrebbe gioire delle conquiste che lo elevano
e ripudiare quelle che lo schiavizzano.
( Il tutto avverrà quando il Popolo beota si sveglierà) VITTORIO

nel paese ... dei balocchi ...

Una democrazia non può esistere se non si mette sotto controllo la televisione, o più precisamente non può esistere a lungo fino a quando il potere della televisione non sarà pienamente scoperto. Dico così perché anche i nemici della democrazia non sono ancora del tutto consapevoli del potere della televisione. Ma quando si saranno resi conto fino in fondo di quello che possono fare la useranno in tutti i modi, anche nelle situazioni più pericolose. Ma allora sarà troppo tardi.
Karl Popper

Anarchico è colui che dopo una lunga, affannosa e disperata ricerca ha trovato sé stesso e si è posto, sdegnoso e superbo "sui margini della società" negando a qualsiasi il diritto di giudicarlo.
Renzo Novatore (da I fiori selvaggi, in Cronaca Libertaria, 1917). 

commenti


mafiosamente


Loading...

in rete

L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. Italo Calvino


Diano Marina